Terapia fisica riabilitativa

La Terapia Fisica e Riabilitativa si occupa della diagnosi e della terapia dei disturbi che comportano una limitazione delle principali funzionalità motorie, causati da un intervento, trauma o patologia.

Il DiaDENS è una tecnologia che induce una neuroregolazione dinamica e interattiva mediante impulsi dinamici simili a quelli dell’organismo umano atti a stimolare le fibre nervose del corpo umano in modo naturale e non invasivo. Mediante il biofeedback biologico gli impulsi dinamici si autoadattano dando un trattamento personalizzato che agisce sui focolai patologici. La DiaDens terapia può essere utilizzata in affiancamento ad altre terapie.

La stimolazione elettrica transcutanea è una stimolazione antalgica senza l’uso di farmaci effettuata con impulsi che raggiungono il sistema nervoso periferico attraverso elettrodi posizionati sulla zona da trattare.

La terapia fisica vascolare Bemer migliora la microcircolazione e stimola l’irrorazione sanguigna dei microvasi. In questo modo migliora l’efficienza delle cellule contribuendo a una diminuzione dei dolori e favorendo le naturali capacità di autoguarigione del corpo.
Utilizzandola regolarmente, la terapia fisica vascolare contrasta efficacemente anche i disturbi dell’umore e favorisce i naturali processi di autoguarigione e di rigenerazione dell’organismo.

Indicazioni terapeutiche

  • Artrosi
  • Dolori alla schiena
  • Diabete
  • Affaticamento
  • Arteriopatia
  • Polineuropatia
  • Rottura dei legamenti
  • Fratture ossee
  • Stiramenti
  • Reumatismi
  • Disturbi del sonno
  • Stress
  • Cicatrizzazione
  • Terapia di supporto nella modulazione del sistema immunitario

Scopri di più sulla terapia BEMER

Ideata dal Dr. A. D’Africa, la veicolazione transdermica a “reptation” è una tecnica che consente di trasferire sottocute e a profondità variabili sostanze attive anche ad alto peso molecolare senza traumi e senza effetti sistemici offrendo così un ampio ventaglio di impieghi terapeutici.